Titoli
semilavorati

Frutta e bacche di materie prime. Preparazione delle materie prime per la produzione. (CG)

Purea di mela e frutta e bacche, Mela solfitata o purea di frutta e bacche, se non viene ulteriormente cotta (nella produzione di marshmallow, marshmallow, alcuni tipi di marmellata di gelatine) o se la modalità di cottura non rimuove completamente l'acido solforoso, viene desolforata.

Titoli
Le materie prime e gli ingredienti

pasticceria Raw. (CK)

Zuccheri In termini di composizione chimica, gli zuccheri sono classificati come carboidrati. I carboidrati sono composti organici costituiti da carbonio, idrogeno e ossigeno, con la formula generale: CnH2nOn. I carboidrati sono classificati in due gruppi principali: polisaccaridi (poliosi) e monosaccaridi (monosi). Le monosi sono zuccheri semplici contenenti un carbonile e diversi gruppi idrossilici.

Titoli
Le materie prime e gli ingredienti

Glucosio, fruttosio, zucchero e zucchero invertito. (CK)

Sia lo zucchero semolato di barbabietola che quello di canna è diviso in cinque dimensioni in base alla dimensione dei cristalli (Tabella 13). In URSS, secondo GOST 21-40, lo zucchero semolato è diviso nel grado più alto e di I grado. In termini di caratteristiche organolettiche, lo zucchero semolato di entrambe le varietà è cristalli omogenei con bordi ben definiti, ha un sapore dolce, senza odori estranei e sapore come nel secco [...]

Titoli
Le materie prime e gli ingredienti

Il miele, melassa. Bagagli. (CK).

Miele naturale Ci sono miele naturale e artificiale. Il miele naturale è un prodotto della lavorazione del nettare dei fiori nel corpo di un'ape. Il nettare di piante diverse produce miele di diversi colori. Il miele leggero include tiglio, acacia, acero e altri. A quelli scuri - grano saraceno, bluette, ecc. Ogni tipo di miele ha il suo gusto e aroma. Il miele si distingue: a) per il metodo di ottenimento [...]

Titoli
semilavorati

Waffle pastella (semilavorati)

L'impasto per waffle viene preparato in modo simile all'impasto per frittelle, ma per una maggiore porosità, nella ricetta viene introdotto il lievito e l'impasto viene sbattuto più intensamente. È impossibile conservare l'impasto a lungo, poiché la schiuma formata durante la montatura è fragile. L'impasto viene conservato a bassa temperatura prima della cottura. Preparare l'impasto in piccoli lotti. L'uso di zucchero, olio vegetale, tuorlo d'uovo in alcune ricette di wafer riduce [...]

Titoli
Le materie prime e gli ingredienti

Frutta nel settore dolciario. (Rif. Pasticceria)

Frutta e bacche sono ampiamente utilizzate nell'industria dolciaria per il loro sapore delicato, l'aroma delicato e gradevole e l'alto valore nutritivo.

Titoli
Le materie prime e gli ingredienti

Bacche per l'industria alimentare. (Manuale del Pasticciere).

Le bacche includono frutti con una polpa succosa, che di solito crescono su arbusti o piante perenni. Ci sono tre sottogruppi di bacche: le false bacche consistono in un ricettacolo troppo cresciuto circondato sulla superficie esterna da semi: fragole, fragole e altri; le bacche complesse sono una raccolta di piccoli frutti individuali che sono cresciuti insieme: lamponi, more, lamponi e altri; bacche vere, che nella frutta [...]

Titoli
Le materie prime e gli ingredienti

Farina di frumento. Farina di soia. (Manuale del Pasticciere).

La farina di grano viene ottenuta macinando il grano con la pre-pulizia e la separazione dei gusci.

Titoli
Le materie prime e gli ingredienti

Amido. (Pasticceria Guida)

 Destrine, melassa, glucosio e altri prodotti ampiamente utilizzati nell'industria dolciaria sono prodotti dall'amido. L'amido è un carboidrato, la sua formula chimica (C6H10O5) n Il contenuto di amido in varie materie prime è indicato nella tabella. 49. L'amido è ottenuto da patate, mais e molto meno da grano e riso. L'amido si estrae più facilmente dalle patate e molto più difficile da altre materie prime, [...]

Titoli
Le materie prime e gli ingredienti

Fave di cacao. (CK)

Caratteristiche delle fave di cacao Le fave di cacao commerciali sono le fave di cacao fermentate, prive di polpa di frutta e semi essiccati dell'albero del cacao (Theobroma Sasao L.). Le fave di cacao sono le principali materie prime per la realizzazione di prodotti a base di cioccolato e cacao in polvere. La pianta del cacao è coltivata in paesi con clima caldo (mercoledì, temperatura annuale + 22 - 26 °) e umido. Le aree di coltivazione del cacao si trovano nella striscia [...]