Titoli
l'efficienza e la gestione della qualità

HACCP - Sistema di gestione della qualità

(HACCP)

Parte della produzione di MKI ... - garantire la sopravvivenza della società creando profitti.

Sistema di Gestione Qualità

Come risultato di una buona gestione del business dei biscotti, ci aspettiamo i seguenti risultati:

raggiungere un'elevata produttività con costi di produzione minimi:

il tasso di produzione massima;

tempi di inattività minimi;

I costi minimi del lavoro;

prezzi minimi per le forniture;

minimo peso in eccesso per il confezionamento;

esente da difetti;

prodotti di alta qualità;

l'assenza di un matrimonio;

produzione di alimenti sicuri e sani;

creando un'atmosfera di incoraggiare l'attuazione delle migliori pratiche (con la partecipazione di tutto il personale):

nel campo del controllo qualità e del controllo di processo

 nel migliorare l'efficienza della produzione;

nel miglioramento delle condizioni di lavoro.

La chiave per raggiungere questi obiettivi è lottare per il miglioramento continuo. Il punto di partenza è formulare un risultato ideale in termini di caratteristiche misurabili del prodotto (la sua qualità) e delle modalità per ottenerlo. Nel tempo, queste caratteristiche possono essere modificate in base all'opinione dei servizi di marketing e produzione (man mano che il prodotto migliora e la conoscenza della sua produzione efficiente). Le possibilità di ulteriori miglioramenti possono essere identificate in seguito. Nella maggior parte dei casi, l'80% di queste proposte proviene da persone attente e appassionate del proprio lavoro (principalmente personale di produzione) e solo il 10% da rappresentanti di servizi di ingegneria e tecnologi.

Primo, cosa intendiamo per qualità? In definitiva, la qualità è determinata dal consumatore che riceverà soddisfazione dal prodotto se il prodotto è:

Il consumatore non è necessariamente la persona che mangia il cookie, può essere un rivenditore o un rivenditore.

I termini qualità "alta" o "bassa" definiscono la conformità delle caratteristiche di qualità del prodotto finito agli indicatori richiesti. Pertanto, un prodotto con un aspetto o un gusto insoddisfacenti può soddisfare le esigenze di qualsiasi cliente. Se realizzato correttamente, un tale prodotto è di alta qualità, sebbene un altro prodotto simile ad altri consumatori possa essere più attraente nell'aspetto o nel gusto.

Grazie ai media, i consumatori sono sempre più consapevoli dei rischi per la salute degli alimenti o della contaminazione degli alimenti. C'è una crescente comprensione della relazione tra le materie prime utilizzate nella produzione alimentare e problemi di salute come malattie cardiache e allergie. I consumatori stanno diventando molto più intolleranti verso i prodotti che sono diventati inutilizzabili a causa della contaminazione e del deterioramento durante lo stoccaggio. Pertanto, quando si crea questo o quel prodotto, è necessario tenere conto di molte delle cose che possono "piacere" al consumatore. La produzione di biscotti deve soddisfare i consumatori, garantire la sicurezza del prodotto, altrimenti la reputazione dell'impresa potrebbe risentirne. L'impresa deve anche garantirne l'esistenza, realizzando un profitto.

Aumenta anche la nostra responsabilità di proteggere i dipendenti da incidenti dannosi per la salute dei fattori di produzione. Le protezioni e le protezioni delle apparecchiature devono essere installate correttamente e i lavoratori devono essere addestrati ad affrontare le situazioni pericolose.

Negli ultimi anni sono emerse numerose iniziative di gestione per migliorare la gestione della produzione, ad esempio i "team di qualità", che di solito sono gruppi di 4-12 persone dello stesso negozio, che si incontrano volontariamente regolarmente per discutere e risolvere i problemi di produzione al loro livello. Possono anche identificare i problemi che devono essere riferiti a un livello di gestione superiore per la risoluzione. Si aumenta così l'attenzione ai problemi di qualità e si stimola il coinvolgimento del personale nella risoluzione dei problemi di produzione.

Lo standard britannico per i sistemi di qualità BS 5750 [4] è stato emesso nel 1979 principalmente per l'industria meccanica. Da allora, è diventato chiaro che è applicabile alla maggior parte degli altri settori, e nel 1987 è stato pubblicato uno standard internazionale per i sistemi di qualità della serie ISO 9000 nel suo sviluppo. Lo standard JS 5750 è, infatti, la base su cui la gestione dell'impresa tutta i lavoratori possono creare i propri documenti che prescrivono come eseguire un particolare lavoro. Questo standard mira a creare un'atmosfera di riduzione al minimo delle deviazioni dalla qualità adeguata ("giusto la prima volta", fallo fin dall'inizio), non un sistema inefficace di combattere il matrimonio. L'accreditamento (riconoscimento delle normative ufficiali pertinenti) e il monitoraggio regolare da parte di ispettori esterni è parte integrante degli standard BS 5750 e ISO 9000. Il sistema di controllo qualità Hazard Analyst biticat Control Point (HACCP) è descritto nella sezione - Il sistema HACCP

Tutti gli aspetti della gestione della produzione si riflettono nel sistema di gestione della qualità complessivo. Un sistema di gestione della qualità è una cultura incentrata sulla soddisfazione del cliente e sulla risoluzione dei problemi su base continuativa.Il sistema di gestione della qualità richiede la formazione delle persone a lavorare insieme, a pensare a ciò che stanno facendo, a considerare i metodi di risoluzione dei problemi in generale e non solo a un livello specifico. comprendere a fondo i processi e i sistemi con cui devono lavorare. Il problema è che la maggioranza dei dipendenti non comprende abbastanza bene la situazione generale e pensa poco ai propri colleghi. Pertanto, per il buon funzionamento del sistema di gestione della qualità, è necessario un approccio di gruppo e quando si fissano tutte le procedure su carta e si specificano i requisiti, ci sono molti meno problemi ed è più facile identificare le aree che richiedono maggiore attenzione.

La necessità di un sistema di gestione della qualità dovrebbe provenire dai vertici della gestione aziendale, ma la sua gestione è concentrata meglio nel dipartimento tecnologico. Il sistema di gestione della qualità include la progettazione del prodotto, la sicurezza del prodotto, il controllo della qualità, il controllo del processo e l'efficienza della produzione, ovvero include la maggior parte delle funzioni di gestione.

I costi del matrimonio possono essere molto alti. Il prestigio del marchio e persino la reputazione dell'azienda possono essere danneggiati, ma perdite significative possono anche derivare da cancellazioni, resi di prodotti e operazioni di rilancio del prodotto. L'implementazione di un sistema di gestione della qualità deve essere presa molto sul serio.

Aggiungi un commento

Р'Р ° С € Р ° дрес email РЅРµ Р ± СѓРґРµС ‚РѕРїСѓР ± Р» РёРєРѕРІР ° РЅ. Обязательные поля помечены *

Questo sito utilizza Akismet per combattere lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.