Attrezzature per la produzione di fette biscottate.

Per la meccanizzazione della produzione di pasticceria e semplici cracker, vengono utilizzate macchine speciali per lo stampaggio e il taglio di cracker.

Fig. 3.40. Macchina per imbracatura che forma billette di pastaFig. 3.40. Macchina per imbracatura che forma billette di pasta

Per la meccanizzazione di altre operazioni industriali usati attrezzature utilizzate per la produzione di prodotti di pane, fette biscottate e cioè per lastre di correzione definitivi e li staling dopo la cottura - armadi trasportatori; piastre di cottura biscottificio essiccazione - convogliamento culla podikovye o forno a tunnel trasportatore focolare.

Macchina per lo stampaggio Macchina annodato formare preforme pasta piastre fette (Fig. 3.40) è costituito da un telaio 7, ricevono 2 imbuto, due scanalato 5 rulli per test di scarica, matrice 6 di fori, il profilo corrispondente alla forma prodotta dai cracker, e il 3 nastro trasportatore, che sono impostati fogli.

Il movimento dal motore elettrico attraverso il variatore di velocità e la trasmissione a catena viene trasmesso all'albero del rullo scanalato. Il movimento verso il secondo rotolo viene trasmesso attraverso una coppia di ingranaggi cilindrici sul lato opposto.

Nella macchina possono essere utilizzati tre tipi di matrice: a tre fori - nella produzione di cracker per strada, Kiev, crema e cracker alla vaniglia; con quattro fori - per caffè e cracker pionieri e con nove fori - per bambini. La larghezza dei fori può essere regolata con tapparelle con viti 4.

L'impasto viene alimentato nella tramoggia di raccolta, con i rulli zigrinati alimentati nella camera e spinti attraverso la matrice sulle lamiere che si muovono su un nastro trasportatore. Quando il foglio viene riempito, i pezzi di pasta vengono tagliati manualmente con un raschietto metallico e trasferiti alla prova.

Macchina per formare impasti dolechnogo piastre fette biscottate seguiti lobuli di layout e accatastamento in serie (Fig. 3.41) fornisce un più attento studio di po- massaFig. 3.41. Impasto per la cottura di billette di pasta

Fig. 3.41. Impasto per la cottura di billette di pasta

torte, che contribuisce ad ottenere porosità uniformi e con pareti sottili di cracker con indicatori di alta qualità.

La macchina è costituita da un telaio 1, tramoggia 2, due rotoli ondulati matrice 3, 4 con le fodere sostituibili tagliatore 5, grembiule 6, tamburo 7 per laminazione del nastro trasportatore e lobuli 8.

dal motore elettrico il movimento attraverso la trasmissione a cinghia trapezoidale, ingranaggi, velocità di trasmissione variatore V-cinghia e catena è trasmessa al convogliatore albero intermedio, viene quindi disattivato, e da lì - ai rulli di tamburo. Guida i rulli ondulati attraverso ingranaggi cilindrici.

La matrice è dotata di tende con viti, che consentono di cambiare la sezione trasversale dei fori e quindi di regolare la massa delle fette.

La taglierina 5 è composta da due dischi montati su un rullo, tra i quali due corde di acciaio sono tenute una contro l'altra. La taglierina produce giri 86 al minuto. Massa di fette 12 ... 30

Il grembiule e il tamburo per l'aggraffatura delle fette sono ricoperti di plastica vinilica, che elimina l'adesione dell'impasto in superficie durante la cucitura.

Il nastro trasportatore 8 è dotato di tamburi di trazione e tensione. Il movimento del trasportatore è coordinato con il lavoro del cutter.

Pasta dal tramoggia 2 3 rotoli ondulati alimentati nella camera di compressione, viene estrusa attraverso i fori in una matrice, taglio stringhe tagliatore rapida rotazione e gettato nella fessura tra il tamburo ed il grembiule dove laminati in flagelli che si trovano nelle righe sulla foglia, un trasportatore mobile. Le file di sezioni sul foglio vengono ritagliate manualmente per modellare la lastra.

Macchine per il taglio di piastre biscottate. Nella produzione di fette biscottate utilizza diversi tipi di macchine per il taglio di lastre fette biscottate (macchina hleborezalnye) differenti caratteri movimento, tipo e numero di pale, il metodo di fornire ciclo operativo struttura semilavorato. La qualità della superficie di taglio, la quantità di rifiuti in forma di trucioli e pezzi deformati dipende dalla corretta scelta del disegno della macchina di taglio e lo stato dei suoi organi di lavoro. Dalla natura del movimento del corpo taglio di tutti i disegni hleborezalnyh macchine possono essere classificati come segue: macchine con coltelli rotanti (planetari), traslazionali e alternativi. Per ciascuno di questi gruppi è caratterizzato dall'uso di un certo tipo di coltelli: disco e falce, piastra, nastro.

Nelle macchine per tagliare il pane con il movimento rotatorio dei coltelli (a forma di disco ea falce), il taglio di una pagnotta o di una fetta biscottata viene effettuato sequenzialmente - una fetta. Queste macchine sono distribuite in linee di produzione a bassa produttività.

Nelle macchine per tagliare il pane con un movimento progressivo di coltelli, vengono utilizzati uno o più coltelli a nastro.

Nelle macchine per tagliare il pane con coltelli alternativi, il processo di taglio viene eseguito simultaneamente da un sistema di coltelli, che garantisce elevate prestazioni di queste macchine. Queste macchine da taglio sono utilizzate in molte panetterie. Il corpo di lavoro del gruppo di macchine in esame è realizzato sotto forma di uno o più telai rettangolari con lame a lama tese su di essi. Pertanto, questo gruppo di macchine è chiamato macchine di tipo frame.

Nella fig. 3.42 mostra uno schema cinematico hleborezalnoy tipo telaio della macchina, destinato ad essere tagliato fette grano fette su piastre con il rilascio di crema, Kiev, pionieri, vaniglia, stradale e briciole bambini. La macchina è costituita da un attuatore motorizzato 1 6, alimentazione 5, lo scarico ed 2 4 premendo nastri trasportatori, cornici coltello 3.

La scatola guida è installata sulla piastra della macchina e comprende un corpo stampato, un albero motore e due pistoni.

I nastri trasportatori sono montati sui lati della macchina. Sono costituiti da tamburi di trazione e tensione e rulli di deflessione. Tamburi di tensione, autocentrati con rulli inclinabili, centrano i nastri mentre si muovono. Il trasportatore superiore, pressore, è montato su due viti verticali lungo le quali può spostarsi su un piano verticale. Il movimento verticale del trasportatore viene effettuato manualmente con l'aiuto di un volantino tramite un ingranaggio elicoidale.Figura 3.42. Schema cinematico della macchina per tagliare il pane a telaio

Figura 3.42. Lo schema cinematico del tipo di telaio della macchina del pane.

Il telaio del coltello è una struttura rettangolare saldata composta da barre superiori e inferiori e due rack. Nelle lamelle con un certo intaglio, vengono realizzate le scanalature in cui sono installati i coltelli. I coltelli sono tesi mediante ganci, infilati attraverso i fori nella barra superiore e interagiscono con i dadi a molla.

I telai dei coltelli sono fissati in cassette, che sono una struttura rettangolare composta dalla traversa inferiore e superiore, interconnesse da due cravatte. Nella parte inferiore della cassetta è fissato allo stantuffo della scatola guida e nella parte superiore è fissato su due guide, lungo le quali si muove nel processo.

La macchina installa due cassette e, di conseguenza, due telai di coltello. In ogni telaio i coltelli lamellari sono posizionati in modo tale che i coltelli di un telaio si trovino tra i coltelli dell'altro.

macchine telaio posate e nastri trasportatori sono azionati da un motore elettrico mediante trasmissione a cinghia trapezoidale e box auto, vite senza fine, catena e ingranaggi.

Per fissare le piastre di cottura nella zona di taglio, sono installati i pettini superiori e inferiori. Il pettine superiore è fissato rigidamente alla parte superiore, a pressione, a nastro trasportatore e con esso può cambiare la posizione in altezza.

Quando la macchina è in funzione, le piastre della breadboard vengono posizionate sul trasportatore di alimentazione e alimentate ai coltelli, compiendo movimenti alternati sul piano verticale. I pezzi tagliati vengono rimossi dalla zona di taglio dal trasportatore di scarico. Lo sforzo necessario per alimentare il pangrattato ai coltelli è fornito dal trasportatore superiore, di bloccaggio, che li preme contro il ramo del trasportatore di alimentazione.

Quando si utilizzano macchine a telaio, è necessario monitorare attentamente la tensione dei coltelli. L'indebolimento della tensione porta ad un taglio ondulato o obliquo, un aumento delle perdite di attrito nelle guide. Un'eccessiva tensione provoca una significativa deformazione delle traverse dei telai e in alcuni casi porta alla rottura dei coltelli.

L'alta qualità del taglio si ottiene usando i coltelli 0,4 ... 0,5 spesso. Tuttavia, questo riduce la loro stabilità, che è la causa dell'aspetto di un taglio ondulato. L'aumento di tensione in questo caso è inaccettabile, poiché il carico statico sulle traverse del telaio raggiunge valori significativi. I buoni risultati quando si installano i coltelli sottili sono dati dalla loro tensione eccentrica, fornendo una maggiore stabilità del tagliente.

Man mano che le lame si smussano, le forze di taglio aumentano, la qualità del taglio si deteriora e il numero di briciole e fette deformate aumenta. La durabilità dei coltelli dipende dalle proprietà fisico-chimiche del materiale, dalla qualità della preparazione delle lame e dalla loro geometria, condizioni e condizioni di taglio. Per la produzione di coltelli si raccomandano i tipi di acciaio U8-U10, 65G, 85HF.

Il tipo di telaio della macchina per tagliare il pane di produttività Ph può essere determinato dalla formula:22f

dove k - coefficiente tenendo conto dello slittamento di fette biscottate o pagnotte nell'alimentatore (k = 0,9 ... 0,95); v è la velocità del trasportatore di alimentazione; m è la massa di una breadboard o pagnotta secca; L è la larghezza della piastra o della pagnotta.

Attrezzatura per l'asciugatura di piastre biscottate. Per cracker utilizzati panini essiccazione stub trasportatore o convogliatore forno a tunnel focolare comunemente usato nell'industria di cottura per la cottura di prodotti di pane. Questi forni comprendono in linea fette biscottate linea di produzione, dotati di dispositivi di carico lamiere meccanizzate impilati sopra fette in un forno e la ventilazione camera di cottura per rimuovere l'umidità.

Per asciugare le briciole di pane nell'industria della panificazione, sono state utilizzate unità speciali di asciugatura (essiccatori) di tunnel o di tipo morto.

Nella fig. 3.43 è un essiccatoio a doppia camera senza uscita utilizzato per asciugare cracker a base di pane di segale e grano, pagnotte e altri prodotti a base di pane.

L'essiccatore è costituito da un isolante tipo pannello 1 rete metallica, due elettroventilatori assiali 2 3 con riscaldatori e dieci lembi spostano 4 per distribuire in modo uniforme la regolazione camere di essiccazione ad aria calda. Dopo la regolazione della modalità termica, gli ammortizzatori sono fissati saldamente.Fig. 3.43. Essiccatoio a due camere senza uscita

Fig. 3.43. Essiccatoio a due camere senza uscita

Essiccatore è dotato di due telecamere installate in essi 6 carrelli per l'essiccamento di prodotti, riscaldate da due sistemi di circolazione dell'aria con ricircolo. L'aria viene forzata attraverso i ventilconvettori, riscaldata, entra nel canale centrale 5, serrande distribuiti uniformemente e si estende tra i carrelli con ripiani installati prodotti. L'aria di scarico passa attraverso i condotti di scarico nella base della asciugatrice, e una parte di esso sui canali di ricircolazione forniti con valvole, riscaldatori viene soffiata dai ventilatori attraverso una camera essiccatore.

Ogni cella contiene due carrelli 6 lungo gli scaffali 25. Sugli scaffali tralicci impilati. In totale nell'essiccatore su quattro carrelli 200 è posizionato di fronte alle dimensioni di 900 x 450 mm.

Dopo aver installato i carrelli con i prodotti, le porte delle camere sono ben chiuse, l'alimentazione di vapore e aria viene attivata. Alla fine del processo di essiccazione, il vapore viene spento in sequenza, quindi l'aria e quindi i carrelli con prodotti essiccati escono.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. Обязательные поля помечены *